1_hp 454567_hp Clavarezza IM000176_hp IM000418_hp IM001517_hp IM001519_hp IM001743_hp IMG_0665_hp IMG_1543_hp IMG_1563_hp IMG_2145_hp IMG_2545_hp IMG_2576_hp IMG_2651_hp IMG_4519_hp IMG_4539 PC230036_hp Scansione0002b_hp clava2_hp
itenptes

Meteo

*

Sereno

9 °C
Est 1.6 km/h

Giovedì
Sereno (9 ↔ 17 °C)

Venerdì
Sereno (12 ↔ 18 °C)

Sabato
Molto nuvoloso (13 ↔ 16 °C)

Domenica
Temporale (7 ↔ 15 °C)

Visitatori

104836
OggiOggi3
Questa settimanaQuesta settimana100
Questo meseQuesto mese590

Abbiamo 17 visitatori e nessun utente online

Login Form

Il documento più antico che nomina la chiesa di Clavarezza, S. Michele, porta la data 21 settembre 1200 e la presenta come annessa e soggetta a S. Lorenzo di Pareto.
Atti notarili del 14 ottobre e 21 dicembre 1272 e del 1286 presentano prima un prete Salvo e poi prete Enrico, ministri di Clavarezza e Pareto unite.

Il card. Stefano Durazzo separava le due chiese con suo decreto datato 15 febbraio 1641 ed eleggeva il primo parroco di Clavarezza autonoma il 14 novembre 1641.
Divenuta la chiesa vecchia insufficiente per la popolazione, fu progettata la costruzione d'una nuova.

Il rettore di Clavarezza scriveva all'arcivescovo di Genova G.M. Saporiti in data 15 luglio 1766, dichiarando che nella chiesa nuova "incominciata da molti anni", il coro e l'altar maggiore erano perfettamente finiti; chiedeva quindi la facoltà di benedirli per potervi celebrare e di demolire la chiesa vecchia; dopo un giorno, il 17 luglio 1766 la facoltà era concessa per ambedue le richieste (è errore del proto il 1176, ed è errore dello storico il 1776). Il 26 luglio Don Antonio Maria Garbarino compieva la cerimonia della benedizione.

Un altro rettore scrivendo all'arcivescovo riferiva che un terribile incendio scoppiato in paese il 2 febbraio 1864 distrusse le case di 45 famiglie, anche la canonica, la sacrestia, l'archivio parrocchiale, restando salvi soltanto la chiesa e il campanile.
Mons. Tommaso Reggio nell'anno 1894 elevava la parrocchia al grado di Prevostura.

Clavarezza appartenne successivamente, al vicariato di Montoggio, nel 1838 a quello di Vobbia e a quello di Pareto, eretto nuova Vicaria Foranea il 22 dicembre 1927, nella stessa data insieme con S. Maria Assunta di Senarega.
Il card. arcivescovo Giuseppe Siri con suo decreto 1 luglio 1973 univa "aeque principaliter" le due parrocchie di Clavarezza e Pareto.
 
Vicariati e parrocchie
S. Michele Arcangelo 
Vicariato: Valle Scrivia
Gruppo Vicariato: Nord
Quartiere - Località: Clavarezza
Edificata nel: 1776 - Parrocchia dal: 1641
Via Clavarezza, 18 - 16010
Clavarezza di Valbrevenna (GE)
Tel: 010 9390120
 
BIBLIOGRAFIA:
Rem.reg. XIII, pp. 194-200. A.F. 586-588
L. Tacchella, Montessoro e Crocefieschi nella storia, Genova 1962, pp. 104-105.
A.C.A. Clavarezza, piano 163.
"R.D." dicembre 1927,p. 237; luglio-agosto 1973, p. 209
 
Utilizzando piccole parti di fonti bibliografiche diverse nel Settembre 2007 è stato redatto un opuscolo informativo con cenni storici sulla chiesa di S. Michele Arcangelo. (DOWNLOAD)